Contrattazione collettiva

Sottoscritta l’ipotesi di accordo per il settore dell’industria orafa e argentiera

di Cristian Callegaro

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il 23 dicembre 2021, dopo un anno e mezzo di trattative, tra Federorafi e Fim Fiom e Uilm, è stata sottoscritta l'ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro per gli addetti del settore orafo argentiero e della gioielleria, scaduto il 30 giugno 2020. Il contratto collettivo - che interessa circa 7.200 aziende e oltre 30mila addetti – ha efficacia temporale dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2024. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?