Contrattazione collettiva

Nuovi minimi retributivi per il lavoro domestico

di Paola Sanna

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Lo scorso 2 febbraio Fidaldo, Domina assieme alle OO.SS Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, UilTucs e Federcolf hanno provveduto alla stesura del verbale di accordo per il Ccnl Lavoro Domestico. Le Parti hanno infatti rivisto i minimi retributivi valevoli dal 1° gennaio 2022, avuto riguardo a una variazione dell'indice Istat pari al 3,6 per cento. Con decorrenza 1° gennaio 2022 pertanto, i nuovi minimi per i lavoratori conviventi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?