Contratti di lavoro

Jobs act, la parola dei giudici riscrive le tutele dei lavoratori

di Angelo Zambelli

Negli ultimi anni si è registrato un numero inusitato di interventi della Corte costituzionale in materia di tutele contro i licenziamenti illegittimi. A farne le spese sono stati i due tentativi di riforma del mercato del lavoro dell’ultimo decennio, il Jobs act e la legge Fornero, che hanno entrambi inciso in maniera significativa sulla materia dei licenziamenti, in un’ottica di mitigazione delle tutele riconosciute ai lavoratori nei casi di recessi accertati in giudizio come illegittimi. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?