Contratti di lavoro

Contratti a termine: spazio alle intese collettive su causali, durata massima e limiti d’uso

di Aldo Bottini

L’Ispettorato ha confermato che la facoltà di intervento delle parti sociali è strutturale. Ora è più appetibile anche la possibilità di ampliare il tetto di utilizzo di 24 mesi

La normativa sui contratti a termine e la somministrazione apre alla contrattazione collettiva significativi spazi di deroga e di adattamento alle specifiche realtà, che neppure il cosiddetto decreto Dignità ha potuto chiudere del tutto. Da ultimo, la modifica, introdotta dall’articolo 41-bis del Dl 73/2021 (Sostegni-bis), così come convertito ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?