Contratti di lavoro

L’occupazione femminile attende politiche di riqualificazione

di Monica D’Ascenzo

La ripresa dell'economia italiana rischia di essere zoppa. A mancare, se non ci saranno interventi decisi che facciano seguito agli obiettivi dichiarati nei mesi scorsi, sarà il contributo femminile all'economia del lavoro. Da un anno a questa parte stiamo leggendo dati che segnalano come l'occupazione femminile sia stata la più colpita dalla pandemia a causa della forte presenza delle donne nel settore dei servizi, che ha sofferto. Un dato che accomuna l'Italia al resto dei Paesi occidentali. L'Organizzazione Internazionale ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?