Contratti di lavoro

Il bonus al dirigente rischia di saltare se il datore non fissa gli obiettivi periodici

di Pasquale Dui

In caso di contenzioso l’azienda potrebbe essere chiamata a risarcire il danno. L’importo va commisurato alla perdita di chancecausata al lavoratore

Il lavoratore che percepisce incentivi retributivi basati sugli obiettivi individuali, se questi obiettivi non vengono fissati dal datore, perde il diritto al bonus. Il datore di lavoro che omette di fissare gli obiettivi rischia però di dover risarcire il danno al lavoratore, per perdita di chances. È quanto si desume dalle pronunce dei giudici. Un orientamento che è bene ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?