Contratti di lavoro

Un somministrato su due viene ricollocato entro 30 giorni

di G.Pog. e Cl.T.

La probabilità di rioccupazione entro 30 giorni dei lavoratori in somministrazione è particolarmente elevata (il 55%), è quasi doppia rispetto a quella dei contratti a termine “standard” (che si attesta sul 29,4%). Il dato è confermato anche da una analisi a distanza di 60 e di 90 giorni dalla scadenza contrattuale, quando la percentuale sale al 68,9% (contro il 47,7%). Tra le varie classi di età la probabilità di rientro dopo un contratto in somministrazione è sempre superiore di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?