Contratti di lavoro

Lavoro, inattivi in calo e 59mila occupati in più

di G.Pog.

A settembre riparte l’occupazione, dopo un bimestre caratterizzato dal segno negativo. Rispetto ad agosto si contano 59mila occupati in più (soprattutto donne) - ma la crescita interessa solo i contratti a termine (+97mila) che compensano la diminuzione di contratti permanenti e indipendenti-, mentre scendono disoccupati (-28mila) e inattivi (-64mila). Il tasso di occupazione sale al 58,3% (+0,2%) , quello di disoccupazione scende al 9,2% (-0,1%), con l’eccezione dei giovani tra i quali il tasso di senza lavoro aumenta al ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?