Contratti di lavoro

Sul portale Indeed il 46% vuole cambiare posto di lavoro

di Cristina Casadei

«La pandemia ha modificato non solo priorità e preferenze dei lavoratori. Ha fondamentalmente cambiato la percezione di cosa debba intendersi per buon lavoro», dice Gianluca Bonacchi, recruitment evangelist di Indeed, uno dei più importanti portali per la ricerca di lavoro presenti in Italia. Il risultato è che un’indagine del portale dice che oltre il 46% degli italiani sta pensando di cambiare lavoro. «Oggi le persone vogliono prima di tutto sentirsi al sicuro - continua Bonacchi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?