Contratti di lavoro

Contratto assicurativi, Ania chiede la riforma degli inquadramenti

di Cristina Casadei

«La piattaforma dei sindacati chiede tante cose, ma non parla di un tema che interessa le aziende: gli inquadramenti e la loro revisione». Nel rinnovo del contratto collettivo nazionale dei 47mila dipendenti delle compagnie assicurative, Maria Emanuela Basti, responsabile delle relazioni industriali di Ania, alla guida della delegazione sindacale, cala la carta degli inquadramenti, dopo che i sindacati hanno presentato una piattaforma con cui chiedono un aumento di 210 euro, insieme al miglioramento di molti aspetti legati a welfare ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?