Contratti di lavoro

Da Bruxelles direttiva sui salari minimi Ue «adeguati e dignitosi»

di Antonio Pollio Salimbeni

BRUXELLES La partita definitiva sulle regole per il salario minimo è stata giocata nella notte nella sede del Parlamento Europeo a Strasburgo: le delegazioni della presidenza francese della UE, degli eurodeputati e della Commissione si sono chiuse in una grande stanza ieri sera, stanza prenotata fino alle 5 del mattino. Un “tour de force” per raggiungere l'accordo politico su una direttiva, proprio in un periodo in cui in mezza Europa si è aperta una vera e ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?