Previdenza e assistenza

Il Pnrr spinge tramite Inps l’accesso digitale alla Pa

di Carmine Fotina

Lo Spid, il sistema pubblico di identità digitale arrivato a 23 milioni di utenze, è avidamente a caccia di servizi che ne aumentino l’appeal e quindi facciano decollare il numero delle adesioni. Una scelta che ha portato effetti, in questo senso, è stata la graduale migrazione per accedere ai servizi Inps dal Pin allo Spid. La digitalizzazione dei servizi dell’istituto di previdenza, anche in chiave di spinta allo Spid, è stata inserita tra i progetti finanziati dal Piano nazionale ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?