Previdenza e assistenza

Opzione contributiva contestuale alla domanda di riscatto

di Pietro Gremigni

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Se la facoltà di opzione per il sistema contributivo è esercitata contestualmente alla presentazione della domanda di riscatto, e l'assicurato matura, come conseguenza, un'anzianità pari o superiore a 18 anni al 31 dicembre 1995, l'opzione al contributivo non può essere validamente esercitata e l'onere del riscatto sarà determinato con le modalità ordinarie.L'Inps con il messaggio 20 ottobre 2021 n. 3557 ha esaminato gli effetti di un riscatto contestuale all'opzione contributiva, che oltre a comportare il pagamento del relativo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?