Previdenza e assistenza

Dipendenti pubblici: cessione del Tfr/Tfs anche agli eredi

di Pietro Gremigni

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

I beneficiari e gli eredi di un iscritto alla gestione previdenziale dei dipendenti pubblici, deceduto in servizio o successivamente al collocamento a riposo, possono presentare richiesta di quantificazione del Tfs/Tfr finalizzata alla cessione, sia ordinaria, sia agevolata. Lo afferma l'Inps con il messaggio 3558/2021 del 20 ottobre , che indica le modalità operative da seguire per l'acquisizione e il rilascio della certificazione,xx nonché per la gestione dell'eventuale contratto di anticipo/cessione. Innanzitutto, va tenuto presente che ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?