Previdenza e assistenza

Opzione donna senza bonus per le madri

di M.Pri.

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con il messaggio 169/2022 , Inps ha recepito la proroga della pensione anticipata “opzione donna” contenuta nella legge di Bilancio 2022. In base alle disposizioni normative, possono andare in pensione quest'anno le lavoratrici che hanno raggiunto, entro il 2021, almeno 35 anni di contributi e 58 anni di età se dipendenti e 59 anni se autonome. Per quanto riguarda il requisito contributivo, Inps sottolinea che è valida qualunque contribuzione versata o accreditata nel rispetto però ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?