Previdenza e assistenza

Indennità una tantum per i fragili che hanno fatto oltre sei mesi di assenza

di Barbara Massara

I lavoratori fragili rimasti nel 2021 senza copertura economica Inps per superamento del limite massimo, possono beneficiare, nel 2022, di un'indennità una tantum di 1.000 euro a copertura dell'anno trascorso. Lo prevede l'articolo 1, comma 969, della legge 234/2021, che si preoccupa di tutelare retroattivamente quei lavoratori rimasti nel 2021 senza la copertura dell'indennità malattia equiparata al ricovero ospedaliero (articolo 26, comma 2, del Dl 18/2020), in quanto hanno raggiunto il limite massimo di durata pari a 180 giorni ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?