Previdenza e assistenza

Sconto sul Fis per il terziario e sulla Cassa per la moda

di Giorgio Pogliotti, Claudio Tucci

Nel decreto per sostenere le aziende dei settori più colpiti dal Covid e dalle misure restrittive varate a Natale dal governo potrebbe entrare anche un aiuto ai lavoratori, attraverso il rifinanziamento degli ammortizzatori “scontati”, a cominciare dal turismo. Con 3-400 milioni di euro sul tavolo, l’ipotesi al momento più accreditata, nel solco della riforma Orlando degli ammortizzatori sociali, in vigore da gennaio, è quella utilizzare il Fis, il Fondo di integrazione salariale, esteso dalla manovra 2022 a tutte le ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?