Previdenza e assistenza

Trascinamento delle giornate per i braccianti agricoli, richieste entro il 25 febbraio

di Gianfranco Nobis

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

L'Inps, con circolare 11/2022, fornisce le indicazioni a cui aziende e intermediari dovranno attenersi al fine di richiedere il riconoscimento a favore dei lavoratori agricoli a tempo determinato del beneficio previdenziale del "trascinamento delle giornate". Il beneficio, esteso anche ai piccoli coloni, consiste nel riconoscimento ai fini previdenziali e assistenziali di un numero di giornate minime pari a quelle effettivamente lavorative presso i medesimi datori di lavoro nell'anno precedente per ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?