Rapporto con gli enti

Anac: codice appalti semplificato nel Recovery, ma resti anche dopo

di Mauro Salerno

Non c’è bisogno di azzerare la normativa sugli appalti per accelerare la spesa collegata agli investimenti del Recovery plan. Anzi l’occasione potrebbe essere colta per intervenire in modo chirurgico, ma strutturale, sull’impianto normativo che finora ha fatto flop nonostante i tentativi di semplificazione introdotti a cadenza quasi annuale. Il modello di intervento dell’Autorità Anticorruzione, esposto dal presidente Giuseppe Busia, dopo l’iniziativa-choc dell’Antitrust che ha proposto al Governo di sospendere il codice appalti, trova conferma nel pacchetto ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?