Rapporto con gli enti

Emersione lavoro irregolare: i datori privi di matricola aziendale devono richiederla via Pec

di Alberto Rozza

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

I datori di lavoro, che hanno presentato l'istanza volta all'emersione di un rapporto di lavoro già in essere con cittadini italiani o comunitari, dovranno effettuare la richiesta dell'apertura della matricola aziendale indicando come decorrenza il 19 maggio 2020.

I datori di lavoro che hanno presentato domanda di emersione dei rapporti di lavoro irregolari secondo l’articolo 103 del Dl 34/2020 e hanno già una posizione contributiva presso l'Inps, dovranno richiedere l'apertura di un'apposita matricola aziendale, contraddistinta dal codice di autorizzazione "5W" ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?