Rapporto con gli enti

Stralcio cartelle esattoriali fino a 5mila euro, regolarità contributiva anche senza requisiti reddituali

di Antonio Carlo Scacco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

In esito alla verifica della regolarità contributiva per i soggetti interessati dallo stralcio delle cartelle esattoriali disposto dall'articolo 4, commi 4-6, del decreto legge Sostegni, sarà sufficiente verificare che l'importo del debito delle cartelle affidate agli agenti della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010, risulti uguale o inferiore a 5mila euro al 23 marzo 2021. Sussistendo tali condizioni (non sono richiesti requisiti reddituali) la regolarità contributiva, in assenza di altre preclusioni, dovrà ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?