Rapporto con gli enti

Sono redditi diversi le somme erogate dall’associazione sportiva ai propri collaboratori

di Salvatore Servidio

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

L'agenzia delle Entrate ha stabilito che i compensi erogati per didattica e assistenza atleti nel contesto di un’Associazione sportiva dilettantistica (Asd) costituiscono reddito diverso, soggetto a imposizione agevolata in base all’articolo 67, comma 1, lettara m), del Tuir. A porre il quesito reso dall'Agenzia con la risposta all'interpello 13 aprile 2022, n. 190 , è una società sportiva dilettantistica affiliata al Csi che partecipa con le proprie squadre e atlete ai campionati provinciali e regionali organizzati dal Csi. La ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?