Rapporto con gli enti

Decreto flussi, dall’Inl le istruzioni per l’asseverazione da parte di professionisti e associazioni

di Marco Noci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il decreto legge 73/2022 ha spostato a carico dei consulenti del lavoro, avvocati, commercialisti e associazioni datoriali l'onere dell'accertamento dei requisiti per inviare una fondata domanda di assunzione di un lavoratore straniero nell'ambito dei decreti flussi. L'Ispettorato nazionale del lavoro, con la circolare 3/2022 , ha fornito alcune indicazioni per la stesura del documento di asseverazione nonché un modello dello stesso. Professionisti e associazioni datoriali saranno chiamati a fare verifiche su capacità patrimoniale, equilibrio economico-finanziario, fatturato, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?