Rapporto di lavoro

Condanna annunciata della Corte Ue sui contratti a tempo nella Pa

di Enrico Traversa

La Commissione Ue ha avviato contro l’Italia un procedimento di infrazione avente a oggetto le discriminazioni di cui sono vittime numerose categorie di lavoratori del settore pubblico a causa del ricorso abusivo a una successione di contratti di lavoro a termine. Nella lettera di messa in mora notificata nello scorso dicembre la Commissione Ue rimprovera all’Italia una violazione delle clausole 4 e 5 dell’accordo-quadro europeo sul lavoro a tempo determinato, reso vincolante erga omnes con ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?