Rapporto di lavoro

L’obbligo vaccinale completa le norme su sicurezza e lavoro

di Daniele Piva

Col decreto legge approvato il 31 marzo 2021 si interviene sulla responsabilità sanitaria da somministrazione del vaccino anticovid (articolo 3) e sull’obbligo vaccinale degli esercenti professioni sanitarie e degli operatori di interesse sanitario (articolo 4). Con la prima disposizione, si esclude la responsabilità del medico per eventuali reati di omicidio o lesioni colpose causati dalla somministrazione del vaccino ove l’uso di quest’ultimo risulti conforme alle indicazioni contenute nel provvedimento di autorizzazione all’immissione in commercio emesso ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?