Rapporto di lavoro

Lavoro agile nella Pa, niente rientri di massa in ufficio

di Consuelo Ziggiotto

Oltre a intervenire sulle percentuali minime di lavoro agile a regime previste dall’articolo 14 della legge 124 del 2015, il decreto proroghe approvato giovedì scorso dal governo elimina la percentuale del 50 per cento dall’articolo 263 del decreto Rilancio che ha guidato sino al 30 aprile gli enti nell’applicazione del lavoro agile semplificato, prorogando fino al 31 dicembre le deroghe all’accordo individuale. Il risultato delle modifiche apportate vede la disciplina del Piano organizzativo del lavoro agile ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?