Rapporto di lavoro

Sulla ripetibilità degli indebiti al lordo o al netto delle ritenute non sono stati risolti tutti i problemi

di Antonio Carlo Scacco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con la circolare 8/2021 del 14 luglio, l'agenzia delle Entrate ha reso noto le istruzioni applicative della norma introdotta dall'articolo 150 del decreto legge 34/2020 in materia di determinazione delle somme indebitamente erogate dal sostituto e da questi ripetibili nei confronti del sostituito. La norma in esame stabilisce che le somme indebitamente erogate al lavoratore o al pensionato devono essere restituite al sostituto d'imposta al netto della ritenuta operata al momento dell'erogazione (non rappresentando ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?