Rapporto di lavoro

Va ritenuto facoltativo il cambio di mansioni per i lavoratori esentati dal vaccino

di Giampiero Falasca

La disciplina dell’obbligo vaccinale contenuta nel Dl 1/2022 contiene una misura che potrebbe avere un impatto rilevante per le piccole imprese: la modifica delle mansioni dei lavoratori over 50 che non si vaccinano non per una libera scelta, ma perché rientrano in uno dei casi di esenzione previsti dalla legge. Il nuovo obbligo vaccinale, introdotto fino al 15 giugno 2022 per tutti i cittadini italiani ed europei residenti in Italia che abbiano compiuto (o compiranno) 50 ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?