Rapporto di lavoro

Studenti extracomunitari: attività lavorativa con limite orario settimanale

di Antonella Iacopini

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Consentita l'attività lavorativa agli studenti extracomunitari, purché svolta con orario part time rispettando entrambi i limiti temporali previsti dall'articolo 14, comma 4, del Dpr 394/199, ovvero con contratti di lavoro che, oltre a restare al di sotto del limite annuale delle 1.040 ore, prevedono un'articolazione oraria settimanale non superiore alle 20 ore. Pertanto, qualora il titolare del permesso per motivi di studio intenda lavorare per un numero di ore superiore ai limiti anzidetti, è tenuto a richiedere, prima della ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?