Rapporto di lavoro

Trenta giorni per assumere immigrati, ma le norme sui flussi bloccano il decreto legge

di Marco Ludovico

Procedure accelerate e tempi dimezzati per assumere migranti lavoratori qualificati. La decisione a palazzo Chigi è stata presa mercoledì scorso al Consiglio dei ministri presieduto da Mario Draghi. Ci sono però strascichi e polemiche politiche. Alla Lega, infatti, il tema piace poco, è noto. Il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, si è fatto sentire. Le norme in questione sarebbero confluite nel decreto legge sulle semplificazioni ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?