Rapporto di lavoro

Temperature elevate: prosegue l'impegno dell’Inl nella tutela dei lavoratori dei settori a rischio

di Mario Gallo

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

È ormai pacifico che ci si stia avviando, purtroppo, verso una nuova era in cui bisognerà sempre più convivere con condizioni climatiche estreme; basti solo riflettere che, sul versante del rapporto di lavoro, in pochi giorni si sono succeduti diversi provvedimenti, non solo dell'Inps e dell'Inail, finalizzati alla tutela delle lavoratrici e dei lavoratori dal rischio calore.Infatti, anche l'Ispettorato è intervenuto sul tema delle temperature elevate durante il lavoro con alcune circolari, a cui si aggiunge ora il comunicato ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?