Rapporto di lavoro

Decreto trasparenza, i consulenti chiedono un rinvio

di Mauro Pizzin

Seconda lettera in due giorni dei consulenti del lavoro alle forze di governo, con al centro lo stesso tema: il nuovo decreto trasparenza. Dopo una primalettera inviata martedì al ministro del Lavoro, Andrea Orlando, in cui si contestava l’eccesso di burocrazia del Dlgs 104/2022 e i tempi stretti per la sua applicazione, ieri una missiva con la richiesta di un periodo transitorio per l’entrata in vigore del decreto e una moratoria sulle sanzioni è stata indirizzata, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?