Rapporto di lavoro

Ai domestici somministrati esonero dello 0,8% e una tantum da 200 euro

di Michele Regina

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con la circolare 73/2022, Inps ha precisato che, per i lavoratori domestici, l’erogazione del bonus da 200 euro introdotto dal decreto legge 50/2022 è a carico dello stesso istituto di previdenza. Però, con formale risposta del 27 luglio a una associazione datoriale di settore, Inps ha confermato che, nel caso di lavoratori domestici in somministrazione, l'erogazione del bonus è a cura delle agenzie per il lavoro. In merito alla ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?