Rapporto di lavoro

Dubbio FIS o CIGD

di Antonio Carlo Scacco

LA DOMANDA Un'Azienda che applica il CCNL Pubblici Esercizi ha richiesto, per emergenza COVID, intervento assegno ordinario FIS, avendo una media dipendenti superiore a 5 nel semestre precedente. Nel corso del tempo l'azienda è scesa sotto la media dei 5 e, ad oggi, non versa più il contributo FIS. Avendo di nuovo bisogno di ammortizzatori, si richiede se per l'anno 2021 l'azienda possa richiedere il FIS o accedere alla Cassa in Deroga. La Regione è il Veneto.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?