Rapporto di lavoro

Assorbimento ROL e Permessi Ex festività

di Rozza Alberto

LA DOMANDA Una società che applica il CCNL Terziario ha intenzione di adottare un modello di turni che prevede 33/34 ore settimanali di lavoro. È possibile, tramite accordo in sede protetta, non far maturare ROL e permessi ex festività ai lavoratori, considerato che le ore annuali non lavorate superano la maturazione di tali istituti? In caso contrario, è possibile prevedere l'assorbimento dei permessi ROL/Ex festività per i soli lavoratori turnisti, analogamente a quanto previsto ai sensi dell'art. 133 del CCNL prevedendo quindi un orario di 34 ore settimanali?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?