Rapporto di lavoro

Assunzione di un dirigente già al lavoro in un’altra azienda: quanti contributi versare ai fondi?

di Nobis Gianfranco

LA DOMANDA Devo gestire un caso di un’azienda, che assume un dirigente, che a sua volta risulta già essere assunto presso un’altra azienda, sempre come dirigente. Siccome nei contratti da dirigente vige un massimale (retribuzione convenzionale) per tutti i fondi, Pastore, Fasdaq, Negri., mi è stato riferito da un sindacato che, avendo il dipendente già superato i vari massimali con il primo rapporto di lavoro, per il secondo rapporto sarebbe esonerato dal pagamento dei contributi ai vari fondi. È vero?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?