Rapporto di lavoro

Assenza da green pass e detrazioni d'imposta

di Antonio Carlo Scacco

LA DOMANDA Un dipendente a tempo pieno e indeterminato è assente ingiustificato per mancato possesso ed esibizione di green pass per tutti i giorni lavorativi del mese di Novembre. Il dipendente non matura pertanto rateo di ferie, permessi, Tfr e mensilità aggiuntive, dato che il contratto collettivo preveda che il rateo maturi in caso di prestazione lavorativa pari o superiore ai 15 giorni. E' corretto che gli vengano comunque riconosciuti i 30 giorni di detrazioni da lavoro dipendente e la spettanza del Trattamento integrativo?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?