Rapporto di lavoro

Tassazione su assegnazione SFP

di Matteo Cremonesi

LA DOMANDA Un Cliente vorrebbe assegnare ad alcuni dipendenti strumenti finanziari partecipativi (SFP), che non hanno un valore nominale e danno come unico vantaggio l'acquisizione di utili in caso di distribuzione. Si chiede se al momento dell'assegnazione questi SFP dovranno essere assoggettati a contribuzione e a tassazione in capo al lavoratore come redditi di lavoro dipendente e soprattutto quale dovrà essere il valore di riferimento per il calcolo dell'imponibile. Si fa presente che l'azienda non è una Start-Up innovativa che so godere di particolari vantaggi in materia.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?