Previdenza e assistenza

Ccnl e inquadramento Inps

di Rozza Alberto

LA DOMANDA Una azienda artigiana applica il CCNL Chimici, gomma, plastica, (artigianato), il quale prevede: Il presente contratto si applica ai lavoratori dipendenti delle Imprese Artigiane così come definite dalla legislazione vigente. Si chiede se l'azienda, essendo iscritta all'associazione di categoria firmataria del contratto, possa continuare ad applicare il contratto artigiano o se debba applicare il CCNL INDUSTRIA. Se è obbligata ad applicare il contratto industria è possibile con accordo sindacale stabilire decorrenze frazionate degli aumenti retributivi? Se invece è possibile continuare ad applicare il CCNL artigiano in base a quale normativa l'INPS potrebbe chiedere il versamento dei contributi sulle retribuzioni del ccnl industria?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?