Rapporto di lavoro

Licenziamento con contratto di rioccupazione

di Nobis Gianfranco

LA DOMANDA Un'azienda ha licenziato un lavoratore che aveva assunto con contratto di rioccupazione (data assunzione 07/10/2021 e data licenziamento 30/01/2022). Questo comporta il recupero da parte dell'Inps dell'agevolazione contributiva. Si deve aspettare che sia l'Inps a richiedere la differenza contributiva oppure l'azienda può mettersi in regola anticipatamente? Magari anche con la busta di gennaio 2022?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?