Rapporto di lavoro

Trasformazione del rapporto di lavoro in full time

di Josef Tschoell

LA DOMANDA Un operaio del settore Ceramica Industria assunto con contratto a tempo pieno, ha richiesto nel tempo, il passaggio al tempo parziale, poiché divenuto disabile in costanza di rapporto di lavoro con una percentuale di invalidità pari al 60% . Attualmente, durante il periodo di malattia ininterrotta a causa di patologia cronica, richiede che il rapporto di lavoro venga nuovamente trasformato in full time. Il lavoratore può avanzare tale richiesta durante la malattia che gli impedisce il rientro definitivo in azienda poiché continuamente intervallato da assenze a causa della patologia?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?