Rapporto di lavoro

Coesistenza dipendente e autonomo ex-Enpals

di Giovanni Scoz

LA DOMANDA Un'associazione culturale si occupa di realizzare eventi legati alla danza. Fino allo scorso anno, in occasione dei singoli eventi, per ballerini e musicisti coinvolti sono stati effettuati gli adempimenti previsti del caso (Unilav Lavoratori Autonomi Spettacolo, Certificato di agibilità, ecc.). Ora, l'associazione ha bisogno di una figura amministrativa part time, che si occupi della cura documentale per la partecipazione a Bandi Regionali, individuando quale persona di fiducia una delle ballerine coinvolte negli eventi dello scorso anno. Pertanto, come gestire la coesistenza e compatibilità tra rapporto di lavoro subordinato impiegatizio e, allo stesso tempo, l'ingaggio come ballerina in futuri eventi con la stessa associazione?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?