Rapporto di lavoro

Bonus 200 euro dipendente in aspettativa

di Antonio Carlo Scacco

LA DOMANDA Abbiamo un dipendente in aspettativa non retribuita dal Maggio 2022, che ha beneficiato dell'esonero dello 0,80% nel primo quadrimestre del 2022. Nel caso di proseguimento del periodo di aspettativa non retribuita (quindi anche nel mese di Luglio), il dipendente ha diritto all'erogazione dell'indennità una tantum di 200 euro con la retribuzione di Luglio?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?