Agevolazioni e incentivi

Non è tempo di amarcord per il collocamento pubblico

di Alberto Orioli

È un bene aver dato centralità al tema delle politiche attive del lavoro. Una brutta definizione che indica la volontà di coprire, una volta per tutte, il divario tra chi cerca e chi offre lavoro e di creare forme di assistenza per chi cerchi o abbia perso il lavoro. Ma guai a tornare al collocamento pubblico anni 70. Ci sono voluti 20 anni per uscire dalla nuvola ideologica di chi gridava al caporalato legalizzato quando si affacciava il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?