Agevolazioni e incentivi

Compensi a modelli non residenti senza obbligo di ritenuta

di Salvatore Servidio

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La Corte di cassazione afferma nell'ordinanza n. 21865/2018 che le prestazioni dei modelli in sfilate e servizi fotografici non sono prestazioni delle persone dello spettacolo, per cui il compenso da essi percepito non è soggetto ad imposizione in Italia, trattandosi di attività di lavoro autonomo tassabile solo nello Stato di residenza e non nello Stato dove si è percepito il compenso. Si premette che nella prassi commerciale internazionale molto spesso le aziende italiane corrispondono compensi per ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?