È evasione dei contributi se non si denuncia il mancato versamento da parte dell’incaricato
Contenzioso e giurisprudenza

È evasione dei contributi se non si denuncia il mancato versamento da parte dell’incaricato

di Silvano Imbriaci

Il mancato assolvimento dell'obbligazione contributiva comporta il pagamento di un'obbligazione aggiuntiva a titolo di sanzioni civili, la cui disciplina è contenuta nella legge 23 dicembre 2000, numero 388 (articolo 116, comma 8 e seguenti), che ha modificato la precedente disciplina contenuta nella legge 23 dicembre 1996, numero 662 (articolo 1, comma 217 e seguenti). Tra le varie modifiche apportate dalla nuova normativa, appare rilevante la configurazione dell'evasione contributiva, intesa come mancato pagamento di contributi derivante da registrazioni ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?