Nessun incentivo per assunzione in caso di trasferimento d’azienda
Contenzioso e giurisprudenza

Nessun incentivo per assunzione in caso di trasferimento d’azienda

di Massimiliano Biolchini e Lorenzo Zanotti

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con sentenza 10431/2018 la Corte di cassazione ha escluso che il datore di lavoro possa legittimamente fruire dei benefici contributivi previsti per l'assunzione di lavoratori dalle liste di mobilità allorquando quest'ultima avvenga nel contesto di un trasferimento di azienda in base all'articolo 2112 del codice civile. La vicenda esaminata dai giudici trae origine dall'opposizione di una società a una cartella esattoriale Inps, avente per oggetto il recupero dei contributi non versati per l'illegittimo godimento dello sgravio previsto dall'articolo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?