Contenzioso e giurisprudenza

Risarcimento per straining anche se la causa è per mobbing

di Giulia Bifano e Massimiliano Biolchini

Pur costituendo due categorie medico-legali indipendenti, lo straining e il mobbing non hanno autonoma rilevanza ai fini giuridici. Infatti, entrambi si sostanziano in condotte ostili poste in essere dal datore di lavoro e idonee a incidere sul diritto alla salute del dipendente, differenziandosi per la sola assenza del carattere di continuità di tali condotte nel caso dello straining.Ha quindi diritto a vedere accolta la propria domanda di risarcimento il lavoratore che, pur lamentando nel ricorso di avere subito mobbing, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?