Contenzioso e giurisprudenza

Indennità di accompagnamento anche con cecità parziale

di M.Pri.

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Quando chiamato a decidere sullo stato di inabilità di una persona, il giudice può discostarsi dalle conclusioni della consulenza tecnica d'ufficio, ma in tal caso deve motivare la sua scelta. Inoltre una cecità parziale è compatibile con l'indennità di accompagnamento. Queste le indicazioni contenute nell'ordinanza 20189/2018, depositata il 20 agosto, relativa a un cittadino che si è visto negare da tribunale e Corte d'appello la condizione di inabilità e il diritto ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?