Contenzioso e giurisprudenza

Datore di lavoro in amministrazione straordinaria, le sorti della domanda del lavoratore

di Valeria Zeppilli

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La Corte di cassazione, Sezione lavoro del 19 aprile 2019, n. 11123 sta consolidando il suo più recente orientamento sulle sorti delle domande giudiziali proposte dal lavoratore nel caso in cui il datore di lavoro, convenuto, sia sottoposto ad amministrazione straordinaria. Per i giudici di legittimità, in particolare, occorre tenere distinte due differenti ipotesi: quella in cui la domanda del lavoratore sia volta a ottenere una pronuncia di mero accertamento o costitutiva ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?